Percezione corporea e benessere

Percezione corporea e benessere

Condotto da:

Fisioterapista, maestro di yoga, psicologo

Destinatari:

Ragazzi dai 14 ai 19 anni

Presentazione:

Lo yoga e la fisioterapia sono discipline che forniscono strumenti formidabili per il benessere del corpo. La fisioterapia usa da decenni le posizioni dello yoga a scopi rieducativi e lo yoga si è arricchito nel tempo delle conoscenze anatomiche e funzionali di questa scienza. In questo meraviglioso scambio si è creata una visione comune del corpo come fonte di salute ma anche di serenità. D’altra parte lo yoga nasce come esercizio spirituale che si propone di far “cessare le fluttuazioni della mente” ( yoga sutra 1,1). Appare quindi naturale che ad ogni posizione che assume il corpo durante la pratica venga assegnata una corrispondente azione sulle tendenze della mente e del pensiero. Punto di avvio di ogni attività fisica è la consapevolezza del proprio corpo. E’ innegabile che tale bagaglio conoscitivo incrementi il senso di aderenza alla realtà, facilitando ed integrando i processi evolutivi nella loro complessità funzionale. Questi aspetti saranno affidati alle competenze specifiche dello psicologo.

Obiettivi:

Gli allievi attraverso la percezione e l’esperienza diretta entrano in contatto responsabile e consapevole con il proprio corpo (inteso dal punto di vista meccanico/anatomico e dinamico/relazionale). Attraverso i sensi e la mente, cambiando o variando abitudini motorie, trasformando l’aspetto interiore e profondo del pensiero e del “sentire”, i ragazzi diventano parte attiva e centrale nella ricerca di un proprio modello posturale ideale.
La conoscenza e la consapevolezza del proprio sé corporeo consolidano la fiducia in se stessi, oltre ad incoraggiare l’accettazione ed il rispetto delle differenze individuali, in un’ottica tendente a favorire anche il contatto emozionale che proprio attraverso il corpo trova la via privilegiata d’espressione.

Protocollo operativo:

5 incontri di 2 ore ciascuno per gruppi di 8-12 allievi suddivisi per fasce d’età (14-16 anni e 17-19 anni).

Competenze

Postato il

4th novembre 2015